Bounty Fit

by

Buongiorno a tutti! Volete sapere qual è uno dei dolci che prediligo, ed aggiungerei, meno healthy che ci sia? Il BOUNTY!

L’accostamento cioccolato e cocco per me è qualcosa di spaziale ed ogni qualvolta lo veda in vendita nelle macchinette automatiche, presa da un raptus di follia e incoscienza, finisco per acquistarlo e mangiarlo in un boccone! Certamente non è che sia una delle cose più sane in circolazione anzi, si tratta di una delle merendine con i peggiori valori nutrizionali!

Così, dopo vari tentativi ed esperimenti in cucina sono riuscita a replicare il BOUNTY, ovviamente in versione healthy, ed ho trovato un perfetto compromesso tra gusto e valori nutrizionali.

Ingredienti: 

  • 50 g di riso basmati;
  • 20 g di cocco in scaglie o cocco disidratato;
  • 40 g di cioccolato fondente 99% ed acqua q.b.;
  • dolcificante in gocce q.b. (una ventina di gocce nel mio caso).

Procedimento: 

  1. Cuocete il riso in abbondante acqua bollente non salata per più tempo rispetto al dovuto fino a farlo scuocere;
  2. scolate e pressate in modo da eliminare tutta l’acqua;
  3. dolcificate e amalgamate bene con il cocco;
  4. formate delle barrette (io ne ho fatte cinque) e riponete in frigo a riposare per un’oretta;
  5. nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente in una tazza con l’aggiunta di acqua per renderlo liquido;
  6. a questo punto estraete le barrette dal frigo e immergetele nel cioccolato avendo cura di ricoprirle bene e in maniera omogenea;
  7. lasciate riposare in freezer e solidificare per almeno due ore;
  8. Servite fredde e sbalordite i vostri ospiti!

MACRO per Bounty da me realizzato:

108 kcal – 10,2 C (di cui zuccheri 0,2) – 6 F – 1,9 P

VS

MACRO per BOUNTY in commercio:

268 kcal – 33 C (di cui zuccheri 27) – 14 F – 2,4 P

 

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *