Cinnamon Buns

by

Buongiorno Fitfam! Pensavate mi fossi dimenticata di voi e della vostra fame di ricette? No, mai! Sono tornata all’attacco con le mie ricette e questa è davvero fenomenale!

Avete presente i Cinnamon Buns? Quelle ciambelline alla cannella, tipiche del Nord Europa e del Nord America, soffici, calde, soffici e dolci, ma piene di zuccheri e grassi? Io sì, così ho deciso di preparare per voi la versione healthy e fit e sono venuti benissimo, oltre che essere rapidissimi.  Sono perfetti da gustare nel periodo invernale, magari in dolce compagnia, davanti ad un camino ed accompagnati da un buon tè caldo. 

Ingredienti:

  • 170 g di Avena Istantanea
  • 100 g di farina di manitoba 00
  • 20 g di farina di canapa (opzionale)
  • 1 uovo e 2 albumi
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • cannella q.b.
  • 10 g di stevia
  • uva sultanina (opzionale)

Procedimento:

1) In un’ampia ciotola setacciate le farine e poi versate il lievito e la stevia.

2) Rompete un uovo e due albumi e mescolate bene il composto, aggiungete acqua tiepida, gradualmente e delicatamente, in quanto dovrete ottenere una pagnotta non appiccicosa e lavorabile.

3) Impastate fino ad ottenere un impasto compatto e dividete in 6 palline.

4) Stendete la pallina e lavoratela al fine di creare una specie di biscia e arrotolatela su stessa dopo averla spolverata con un po’ di cannella e aver aggiunto qualche chicco di uva sultanina.

5) Ripetete il procedimento fino ad esaurire l’impasto.

6) Prendete una teglia, ricopritela di carta da forno e mettete i vostri cinnamon buns.

7) Metteteli in forno una volta che questo sarà ben caldo e cuoceteli per circa 25 minuti a 180 gradi.

8) Fateli raffreddare e serviteli con una crema calda o dello sciroppo zero calorie…buon appetito!

5 Responses
  • laura
    dicembre 14, 2016

    adoro questi dolcetti,grazie per la versione fit, non avendo la farina di canapa posso sostituirla con un altro tipo o propio non la metto

    • FBfitnessfreak
      dicembre 14, 2016

      ciao! Si sono buonissimi ? dunque la puoi sostituire con farina di grano saraceno o farina di cocco 🙂

  • Marty
    gennaio 4, 2017

    Sei bravissima! Quanti gr un albume?

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *