Crumble proteico

by

Buongiorno fitfamily,

in questi giorni ho sperimentato tantissime nuove ricette, mai viste sul web e devo dire che quella che sto per esporvi è decisamente la mia preferita, e sta davvero accompagnando le mie giornate! Si tratta del crumble, versione fit, e come primo accostamento di sapori vi propongo albicocche e pistacchi.

C’è un però, vi anticipo già che vi è un ingrediente fondamentale, non sostituibile: il vitafiber, lo potete trovare su diversi siti, io lo acquisto su Myprotein dove sapete di avere il 12% di sconto usando il codice FITNESSFREAK.

Il vitafiber, una fibra priva di carboidrati, non serve solo a dolcificare, ma è fondamentale per la consistenza del dolce.

Credetemi, una volta provato, non potrete farne più a meno! Soprattutto considerando gli ottimi macro di questo dolce, praticamente privo di carboidrati, ad eccezione di quelli della frutta!

Ingredienti:

  • 30 g di vitafiber + 60 ml di acqua
  • 25 g di proteine al gusto pistacchio (se non le avete non preoccupatevi, qualsiasi gusto andrà bene)
  • 30 g di pistacchi
  • 100 g di albicocche
  • 10 g di stevia
  • acqua q.b.

Procedimento:

  1. Prima di tutto lavate bene le albicocche, tagliatele a metà e privatele del nocciolo;
  2. Mettetele ora in padella con un pochino di acqua e stevia;
  3. Cuocete a fuoco basso fino a che la consistenza sia quella di una marmellata;
  4. Toglietele ora dal fuoco e mettetele da parte;
  5. Prendete un pentolino antiaderente e versatevi vitafiber e acqua e cuocete finchè non farà le bollicine;
  6. Versate ora anche le proteine e 20 g di pistacchi (sempre nel pentolino insieme al vitafiber e l’acqua);
  7. Cuocete per circa 10 minuti e spezzettate con un mestolo in silicone o comunque che non graffi il pentolino antiaderente; 
  8. Versate ora la “marmellata” di albicocche nel fondo di una terrina rivestita di carta da forno o unta con uno spray; 
  9. Ricoprite il fondo di marmellata con il composto di vitafiber cucinato nel padellino, ben sbriciolato e metà dei pistacchi (anch’essi sbriciolati);
  10. Infornate e cuocete per circa 8 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi;
  11. Decorate con la parte restante di pistacchi e gustate! 

Presto pubblicherò anche la versione fredda! Come sempre taggatemi se replicate le ricette, sono super curiosa di vedere le vostre creazioni! 


 

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *