Ordine IAFSTORE

by

Ciao a tutti, benché sia solo martedì avverto già la stanchezza, e al fine di non perdere mai la motivazione cerco di mettere a punto piatti e ricette nuove ogni giorno, apportando piccole modifiche, o cambiando gli accostamenti di sapori, con nuove spezie. Lo stesso approccio lo applico in palestra, invertendo ad esempio l’ordine di esecuzione degli esercizi per combattere la monotonia.

Se seguite la mia pagina instagram https://www.instagram.com/francescafitnessfreak/ saprete benissimo che sono letteralmente dipendente da tutto ciò che è aromatizzato (le farine di avena ad esempio), e in particolare sono #maxprotein addict e da malata delle novità quale sono, appena la ditta spagnola ha lanciato in commercio la crema di nocciola a basso contenuto calorico, non ho potuto fare a meno di ordinarla e provarla immediatamente. Nonostante le innumerevoli recensioni negative, principalmente dovute alla consistenza difficilmente malleabile e spalmabile, mi sento di prendere le difese di questa crema di nocciola/cioccolato fondente, nota come #nutchoc. Ritengo che sia l’unica crema, attualmente in commercio, macro-friendly ed a basso contenuto calorico, il cui sapore si avvicina tantissimo a quello di una comune nutella. Il mio feedback del prodotto è estremamente positivo, l’unico consiglio che mi sento di dispensare è di scaldarla prima dell’utilizzo (nel microonde per 10″) al fine di stenderla più facilmente sul vostro pancake o altro. L’etichetta indica i seguenti valori nutrizionali per 10 g di prodotto: 11 kcal – P 0.45 – C 0.32 – F 0.2 – fibre 3.16

Fortunatamente il mio ordine IAFSTORE è arrivato ponendo fine a questa estenuante astinenza da cioccolato!!

Andando incontro all’estate e diventando le giornate sempre più torride, ho deciso di ordinare anche due pacchi da 12 bustine di #Bolero, uno al gusto ananas e l’altro alla banana. Grazie a questi riesco facilmente a raggiungere la mia quota di acqua giornaliera (3-4 litri) senza alcuna fatica, inoltre sono perfetti come aromi per dolci o come topping per pancakes. I miei preferiti sono  i seguenti:

1. arancia rossa;
2. pera;
3. ananas;
4. banana;
5. ciliegia;
6. mandorla.

Per uno sportivo risulta fondamentale integrare adeguatamente, personalmente assumo 5 g di glutammina di prima mattina e 5 g dopo l’allenamento. La glutammina è un amminoacido non essenziale che costituisce i 2/3 del totale degli amminoacidi presenti nella muscolatura. Autorevoli studi hanno dimostrato la diretta correlazione tra idratazione e crescita muscolare. Maggiore è l’idratazione, maggiore sarà il ritmo della sintesi proteica, ragion per cui si consiglia di assumere una notevole quantità di acqua. La glutammina in linea con quanto appena esposto incrementa l’idratazione muscolare.
Inoltre assumo quotidianamente 10 g di amminoacidi ramificati 8:1:1, rapporto che indica rispettivamente il quantitativo di Leucina, Valina e Isoleucina. La leucina è presente in quantità maggiore in quanto interviene nella sintesi proteica e facilita il recupero, la costruzione e il mantenimento del tessuto muscolare. La valina e la Isoleucina invece svolgono una funzione prevalentemente energetica.
All’interno del mio ordine dunque non potevano mancare i BCAA 8:1:1 e la Glutammina #Yamamoto.

Per soddisfare il mio insaziabile bisogno di dolce ho acquistato tre barrette proteiche, sì soltanto tre, perché essendo una dolci-dipendente, se ne tenessi di più in casa finirei per divorarmele tutte in una volta!!! Se siete alla ricerca di uno snack proteico che non vada a sporcarvi troppo, queste barrette fanno al caso vostro:

  • Carbrite Diet al gusto S’mores (una delle mie preferite quanto a rapporto gusto/valori nutrizionali per una barretta (60 g): 190 kcal – 21 C – 21 P – 4 F;
  • Grenade Carb Killa gusto Cookies and Cream (60 g): 217 kcal – 13.6 C (di cui 10.9 polioli) – 23.3 P – 8.2 F;
  • OhYeah Low Carb Bar gusto Peanut Butter (60 g): 210 kcal – 15 C – 21 P – 8 F.

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *