Il pancake proteico perfetto

by

Buongiorno e ben ritrovati! Come state?

Dopo anni di esperimenti, centinaia di tentativi falliti – che ho sempre e comunque mangiato perché guai sprecare il cibo 😅 – sono riuscita a trovare il perfetto equilibrio tra ingredienti e a realizzare il pancake perfetto in termini di sofficità, macronutrienti e gusto.

Ultimamente preferisco godermi dolci e pancake nel pomeriggio, con la massima calma e tranquillità, e non la mattina quando sono di corsa tra asilo e impegni vari. Le dosi di questo pancake sono perfette per due persone, infatti come vedrete dagli ingredienti è molto nutriente e vi terrà sazi per almeno 3 ore.

Credetemi quando vi dico che è il miglior pancake mai fatto in vita mia, degno di essere definito il signor pancake:

alto, soffice e nutriente, tutto quello di cui ho bisogno in una giornata piena di impegni o talmente vuota da farmi sentire inutile e priva di scopo

Ancora non ho deciso se chiamarlo pancake o panettone da quanto ̬ alto e cicciotto (come dice Edo) e soprattutto da quanto ̬ buono Рse mi seguite da tempo sapete che il panettone ̬ uno dei miei dolci preferiti insieme al gelato e allo strudel.


RICETTA


Ingredienti

  • 50 g di back protein di Foodspring (impasto proteico resistente alla cottura che sostituisce metà della farina necessaria per la preparazione del dolce)
  • 50 g di avena istantanea non aromatizzata
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio e succo di 1/2 limone 🍋 (o 8 ml di aceto di mele)
  • 80 g di yogurt bianco magro
  • 150 ml di acqua
  • 12 g di burro di arachidi + 12 g di olio di cocco
  • 3 cucchiai di truvia per dolcificare o altro dolcificante ipocalorico a vostra scelta
  • 1 cucchiaino di cannella opz.

Procedimento

  1. In primo luogo unite gli ingredienti secchi in un’ampia ciotola;
  2. Aggiungete ora bicarbonato e succo di limone ed attendete che facciano reazione;
  3. Versate ora lo yogurt, l’acqua ed infine la truvia
  4. Mescolate ed amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo;
  5. Prendete un pentolino dal diametro piccolo (la base del mio è di 10 cm di diametro) e mettetelo sul fuoco;
  6. Una volta caldo versate metà dell’impasto;
  7. Nel frattempo sciogliete olio di cocco e burro di arachidi per 15 secondi nel microonde;
  8. Versate il burro di arachidi al cocco al centro dell’impasto nel pentolino;
  9. Dopo poco versate anche l’altra metà dell’impasto in modo da coprire il burro di arachidi;
  10. Cuocete il vostro pancake per circa 20 minuti a fuoco basso con coperchio;
  11. Non è necessario girarlo, una volta cotto toglietelo dal pentolino, fatelo raffreddare e sbizzarritevi con i topping, io vi consiglio di provarlo con della marmellata o con yogurt e frutta fresca.
1 Response
  • Sara
    maggio 25, 2018

    Io non ho la farina della Foodspring, i 50g possono tramutarli in farina normale? Grazie😘

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *