Panini dolci alla barbabietola

by

Buongiorno a tutti, con l’arrivo dell’inverno e soprattutto del freddo diviene sempre più difficile proteggersi dalle malattie e dalle influenze che imperversano e colpiscono persone di tutte le età, per questo non solo risulta fondamentale alimentarsi nel modo corretto, ma si raccomanda l’assunzione di almeno 5 porzioni di frutta e/o verdura giornaliere proprio al fine di prevenire e migliorare lo stato di salute, tuttavia la vita stressante e frenetica che tutti conduciamo spesso ci impedisce di assumerne la quantità raccomandata, per questo è nata Bioglan Superfoods, la nuova linea di integratori alimentari ed alimenti in polvere interamente realizzata con ingredienti vegetali.

Oggi voglio proporvi delle alternative ai classici panini al latte, che personalmente amo, ma che ahimè contengono grandi quantità di zuccheri aggiunti ed ingredienti non proprio salutari. La mia alternativa è un panino dolce vegetale arricchito di barbabietola in polvere, alimento dall’alto potere energetico, ideale per lo sportivo, dato l’elevato contenuto di ferro e potassio.

Le caratteristiche che contraddistinguono questi panini sono, oltre al tipico colore rosato della barbabietola, la sofficità e la dolcezza, fondamentali per uno snack pomeridiano, o per accompagnare un pasto principale.

Ingredienti: 

  • 20 g di Barbabietola Biologica in polvere Bioglan
  • 80 g di farina di manitoba 0
  • 75 ml di latte vegetale senza zuccheri aggiunti
  • 5 g di lievito istantaneo per pane
  • stevia q.b. per dolcificare (io ne ho messi circa 15 g)

Procedimento: 

  1. Accendete il forno ed impostatelo a 180 gradi;
  2. In una terrina pesate 80 g di farina di manitoba di tipo 0 e un misurino (20 g) di barbabietola in polvere;
  3. Mescolate le due farine e aggiungetevi il lievito istantaneo;
  4. Versate ora il latte vegetale, io ho usato il latte di avena, particolarmente delicato ed indicato per la realizzazione di questi panini;
  5. Infine aggiungete qualche goccia di tic per conferire maggiore dolcezza;
  6. A questo punto impastate ed amalgamate bene il composto e create dei panini tondi (io ne ho realizzati 5);
  7. Riponeteli sopra un foglio di carta da forno e cuoceteli per circa 20 minuti facendo attenzione a controllare il grado di cottura dei vostri panini in quanto devono rimanere soffici internamente.
  8. Io li ho serviti insieme ad un altro alimento rinomato per le sue proprietà benefiche: la melagrana.

 

MACRO per 1 panino:

81 kcal

0,7 Grassi (di cui Saturi: 0,1)

15,2 Carboidrati (di cui Zuccheri: 2)

2,9 Proteine

1,1 Fibre

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *