Rimini Wellness – Torta canapa e albicocche

by

Buongiorno e ben ritrovati!

Si è appena conclusa la più importante fiera del fitness in Italia: il Rimini Wellness. Ho accumulato tantissima stanchezza e sento che devo recuperare le energie, tuttavia volevo condividere qualche riflessione dopo questi quattro giorni trascorsi insieme. Sono stati giorni frenetici ma fantastici, ho avuto l’opportunità di incontrare persone che sentivo virtualmente da tempo e la sensazione è stata incredibile, mi sembrava di conoscere tutti da una vita, conoscere nel profondo le debolezze ed i punti di forza di ciascuno, dai vostri occhi ho capito quanto sia importante

promuovere uno stile di vita sano, un fitness fatto di regole ma anche di equilibrio, di abbattere barriere e paure, di vivere in maniera rilassata e non ossessiva tutto ciò che concerne il cibo, l’allenamento ed i condizionamenti che inevitabilmente si riversano nella vita reale.

Vedervi versare lacrime mi ha fatto piangere ma mi ha anche permesso di mettermi in contatto con voi. Ho avuto l’opportunità di abbracciare e stringere persone che vivono dall’altra parte di Italia, e tutto questo grazie al lato positivo dei social, a quello che ti permette di sentirti compreso, e non solo, di sentirti supportato e non discriminato come un alieno in una società che non ti capisce.

Sono stati giorni fantastici, trascorsi in compagnia della community italiana del fitness, una community calorosa, sincera e reale, AUTENTICA è l’aggettivo che meglio la descrive, le persone sono come appaiono sui social, genuine e spontanee.


Tornando a noi ed al cibo ovviamente non ho seguito la dieta questi giorni, ho preferito godermi il cibo e la compagnia in tutta serenità e scioltezza, ho sgarrato ed ora sono felice di tornare alla mia routine: per colazione ho preparato una torta con una delle farine che più amo, quella di canapa. Qui di seguito vi lascio la ricetta:

Ingredienti:

  • 200 g di albume liquido pastorizzato
  • 10 gocce di estratto di vaniglia o vanillina o flavdrops alla vaniglia di Myprotein
  • 25 g di farina di canapa
  • 50 g di farina di riso
  • 25 g di farina di arachidi
  • succo di 1/2 limone
  • scorza di 1/2 limone
  • 2 albicocche
  • una manciata di ciliegie nell’impasto
  • ciliegie q. b. per decorare

Procedimento:

  1. Accendete il forno ed impostatelo a 180°;
  2. Montate a neve ferma l’albume;
  3. Versate a pioggia le tre farine gradualmente;
  4. Mescolate dal basso verso l’alto onde evitare di smontare gli albumi;
  5. Aggiungete il flavdrops o l’estratto di vaniglia a seconda di ciò che avete, mescolate e dolcificate con una decina di gocce di tic;
  6. Aromatizzate con limone spremuto e scorza di limone;
  7. Togliete il nocciolo alle ciliegie ed aggiungetene una manciata all’impasto;
  8. Versate ora l’impasto in una teglia precedentemente rivestita con carta da forno o antiaderente;
  9. Decorate la torta con le ciliegie, le albicocche e qualche pinolo, io l’ho fatto cercando di riprodurre uno smile  per renderla appetibile a Edo;
  10. Cuocete ora per 30 minuti a 180°;
  11. Decorate con ciò che più vi piace, io ho messo qualche stellina per ingolosire ancora di più Edoardo e l’ho accompagnata con del burro di pistacchi fatto in casa.


Burro di pistacchi:

  • 125 g
  • 1 cucchiaio di stevia
  • 5 gocce di tic

Frullate con l’aiuto di un robot da cucina i pistacchi ed il tic fino a che non avrà assunto una consistenza cremosa, aggiungete infine e la stevia ed il vostro burro è pronto!

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *