fbpx

Maltagliati proteici al pesto di anacardi vegan

Maltagliati proteici al pesto di anacardi vegan

Buonasera e bentornati sul mio blog!

Oggi voglio proporvi una ricetta perfetta in un periodo di cut, dove si tagliano calorie e carboidrati, che nell’ambito di un regime bilanciato ed una dieta mediterranea rappresentano il principale carburante.

Una ricetta non solo completa e bilanciata, sana e nutriente, ma anche sfiziosa.

Ovviamente, non potrebbe essere altro che un buon piatto di pasta. Cosa meglio di questa è in grado di allietare animi e far dormire sonni beati?

Ispirandomi alla tradizione genovese – pur personalizzandola – ho scelto di preparare un pesto vegan di anacardi al profumo di basilico.

Come pasta non ho utilizzato quella comune di grano duro, bensì una pasta a base di concentrato di proteine del pisello, glutine di frumento e farina di frumento, l’ultima novità di Foodspring: vegana, senza soia e low carb.

(per i valori nutrizionali di questa pasta cliccate qui)

RICETTA


INGREDIENTI

👥 Porzione: 1

⏰ Tempo: veloce

🥇 Difficoltà: bassa


PROCEDIMENTO

  1. Prima di tutto sbriciolate gli anacardi poi frullateli utilizzando un robot da cucina insieme ad olio di cocco, succo di limone, basilico, aglio, sale ed olio d’oliva.
  2. Una volta preparato il pesto, mettete sul fuoco l’acqua e, una volta giunta a bollore, versatevi la pasta.
  3. Trascorsi 6/7 minuti, a seconda che la preferiate più o meno al dente, e scolata la pasta, versatela in una pirofila, conditela con il pesto appena preparato e, se di vostro gradimento aggiungetevi un’altro filo d’olio.

 

 

 

 

Please follow and like us:
No Comments

Post A Comment

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)