fbpx

Riso venere con verdure e calamari: ricetta light, ma sfiziosa

by

Riso venere con verdure e calamari: ricetta light, ma sfiziosa

Avere una dieta ricca e varia è alla base del benessere alimentare e, proprio per questo, quella che vi propongo oggi è una ricetta che contempla l’utilizzo di un ingrigente semplice ma al contempo particolare e soprattutto ricco di proprietà: il riso venere.

Un alimento che aiuta l’organismo grazie alla sua naturale abbondanza di ferro, zinco, magnesio, selenio e calcio, e che, grazie agli antiossidanti ivi presenti, è in grado di sostenere non solo le difese immunitarie ma anche la crescita ed il benessere dei capelli.

Per arricchire e rendere unica la ricetta, al riso si accompagneranno calamaretti che, oltre ad essere leggeri, fanno bene alla salute del cuore e delle arterie, oltre ad un’abbondanza di verdure, che in virtù delle fibre, aiutano a mantenere l’intestino pulito.

Si tratta, come potete vedere, di ingredienti comuni reperibili in qualsiasi supermercato, anche se procurarsi il pesce fresco spesso può essere un po’ problematico. Chi non ha tempo di andare in pescheria non si deve preoccupare, in questi casi la miglior soluzione è quella di rivolgersi agli store che offrono la vendita del pesce fresco online come EasyCoop, e farselo portare comodamente a casa.


RICETTA


INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 280 g di riso venere
  • 600 g di calamaretti
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 cipolla
  • 1 porro
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 100 g di fagiolini
  • 50 g di piselli
  • 1 cucchiaino di curry
  • uno spicchio d’aglio
  • vino bianco q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • brodo vegetale q.b.

PROCEDIMENTO

  1. In primo luogo preparate il riso venere – deve essere lasciato in pentola almeno 120 minuti, così da reidratarsi.
  2. Nel frattempo lavate le verdure, pulite il porro e spuntate carote e zucchine. Infine tagliatele a cubetti.
  3. Fate lo stesso con i peperoni. Scottate in padella fagiolini e piselli.
  4. Una volta pulite le verdure, stufatele tutte insieme in padella.
  5. Rosolate il porro, aggiungete i peperoni tagliati, le carote e tutte le verdure rimanenti.
  6. Versate un cucchiaino di curry in un bicchiere contenente acqua molto calda, aggiungete sale e pepe e mescolate.
  7. Nel frattempo pulite i calamaretti e tagliateli in 3/4 pezzi, a seconda delle dimensioni.
  8. Lessate il riso per mezz’ora.
  9. Scolatelo e saltatelo in padella insieme alle verdure e ai calamari.
  10. Condite con un filo d’olio extravergine d’0lòiva e lasciate insaporire il tutto per qualche minuto.

Eccovi una ricetta leggera, salutare, ricca di sapore, gusto e personalità.

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *